Le cittá sono la ricchezza delle nazioni

Un nuovo modo di vedere l’economia

Banca Mondiale e prezzi del cibo alle stelle

Posted by janejacobs su giugno 2, 2008

Robert Zoellick

Ecco il decalogo del nuovo presidente della Banca Mondiale, Robert Zoellick per per aiutare i poveri riguardo alla cirsi dell’aumento dei prezzi del cibo. Questi punti saranno presentati all’incontro della FAO a Roma.

 1. Fare in modo che gli aiuti della Banca Mondiale abbiano sufficienti risorse finanziarie, servano a comprare cibo e materie prime prodotti dalle comunta’ e non siano ostacolati

2. Aiutare la distribuzione di cibo nele scuole e offrire cibo in cambio di lavoro

3. Fornire semi e fertilizzanti alle nazioni povere attraverso le Organizzazioni di volontariato.

4. Aumentare la produzione di prodotti agricoli migliorando la ricerca biotecnologica e raddoppiando gli investimenti in biotecnologie nei prossimi due anni. Ogni anno si spendono circa 290 miliardi di euro in ricerca

5. Sviluppare terre e irrigazioni sostenibili

6. Svilupare strumenti innovativi per gestire il rischio dei piccoli contadini

7. Abolire sussidi agricoli negli USA ed in Europa.

8. Eliminare i blocchi alle esportazioni

9. Rimuovere le distorsioni dei prodotti agricoli attraverso negoziazioni globali simili a quelle dell Doha round

10. Aumentare l’azione collettiva contro l’aumento del costo dell’energia e dell’acqua

Servira’ a qualcosa questo decalogo?

Link: PdG

Una Risposta to “Banca Mondiale e prezzi del cibo alle stelle”

  1. Cassandra said

    Servirà a ben poco, dal momento che nulla prevede sul problema del continuo incremento demografico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: