Le cittá sono la ricchezza delle nazioni

Un nuovo modo di vedere l’economia

Domanda di petrolio USA in calo

Posted by janejacobs su luglio 9, 2008

Le famiglie americane stanno gia’ modificando i loro consumi. Il numero di chilometri percorsi in auto e’ sceso del 2.1% nei primi quattro mesi de 2008. E le vendite di SUV sono crollate.

Non so quali previsioni faccia il governo Italiano sul consumo energetico, ma il governo Americano prevede che nei prossimi quindici anni la domanda di energia salira’ dell’1.6% all’anno, ovvero del 50% dal 2005 al 2030 sotto la spinta dalle economie dei paesi in via di sviliuppo. Il Governo Americano stima che la produzione di energia mondiale sara’ cosi’ ripartita nel 2030:

  Energia consumata nel 2005 (quadrillioni di BTU*) Energia consumata nel 2030 (quadrillioni di BTU*) % di crescita della domanda da 2005-2030 
Petrolio 11.6 12.2 0.2
Gas liquido 2.5 2.5 0
Gas naturale 19.3 21.9 0.5
Carbone 22.9 33.2 1.5
Nucleare 8.2 9.5 0.6
Idroelettrico 2.7 3.1 0.5
Biomasse 2.8 5.5 2.7
Altre rinnovabili 1 2.5 3.7
*BTU e’ l’Unita’ termica richiesta per riscaldare una libbra di acqua di un grado Fahrenheit di un grado a partire da 39.2 gradi Fahrenheit

Fonte: Governo USA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: