Le cittá sono la ricchezza delle nazioni

Un nuovo modo di vedere l’economia

Impianti a carbone e anidride solforosa

Posted by janejacobs su luglio 27, 2008

L’anidride solforosa e’ uno dei principali gas inquinanti emessi dagli esseri umani. Questo gas puo’ avere un impatto sulla salute umana e danneggiare l’ambiente.

L’aumento della domanda di energia ha provocato la creazione di impianti elettrici di maggiori dimensioni e di ciminiere sempre piu’ alte per disperdere gli scarti di queste emissioni. In molti casi, le alte ciminiere hanno parzialmente ridotto l’inquinamento, ma hanno dato luogo a dispute transfrontaliere. L’inquinamento di alcune ciminiere USA si e’ riversato sui laghi e sulle foreste del Canada, in altri casi, emissioni nocive provenienti daall’Europa Centrale ed Orientale si sono riversate sui paesi scandinavi.

A livello globale la legislazione sulle emissioni di gas nocivi sono nate negli anni ’70. Negli Stati Uniti il Clean Air Act ha posto limiti sulle emissioni ed in Europa le legislazioni nazionali sono state armonizzate da una direttiva del 1988 chiamata Large Combustion Plant Directive.

L’emissione di anidride solforosa dipende dal contenuto di zolfo all’interno del carbone. Esso puo’ variare da meno di 0.3% a piu’ di 4%. Il carbone commerciato a livello internazionale solitamente contiene meno del 1.5% di zolfo.

I provvedimenti per ridurre l’anidride solforosa riguardano generalmente una sostituzione della fonte energetica (ad esempio il passaggio al gas naturale o al carbone a basso contenuto di zolfo) o il controllo delle emissioni di anidride solforosa.

Lo zolfo e’ presente nel carbone sia a livello di pirite che di zolfo organico. In principio, lo zolfo puo’ essere eliminato dal carbone prima, durante o dopo la combustione, In pratica, la rimozione dello zolfo attraverso una depurazione del carbone e’ limitata ad alcuni tipi di piriti.

In Italia, gli impianti a carbone si trovano a Brindisi, Vado Ligure, Fusina, Fiumesanto, Sulcis, La Spezia, Monfalcone, Genova, Marghera e Bastardo..

Fonte: greenpeacedti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: