Le cittá sono la ricchezza delle nazioni

Un nuovo modo di vedere l’economia

CERN: danni all’acceleratore di particelle

Posted by janejacobs su settembre 21, 2008

Sabato 20 Settembre 2008, il piu’ grande acceleratore di particelle del mondo ha subito dei danni dopo la sua inaugurazione del 10 Settembre.

Gli esperti sono entrati nel tunnel circolare lungo 27 chilometri che ospita il Large Hadron Collider sotto il confine Franco-Svizzero per esaminare i danni. Gli esperti dicono che e’ troppo presto per dire esattamente cosa sia accaduto, ma sembra che il guasto dipenda da una connessione elettrica difettosa fra due magneti che hanno fermato la superconduzione, si sono fusi, hanno provocato un guasto meccanico e la fuoriuscita di elio.

Le riparazioni all’acceleratore dureranno un paio di mesi perche’ il settore danneggiato dovra’ essere riscaldato ben al di sopra la temperatura di -273 gradi celsius a cui opera e questo processo richiedera’ del tempo.

L’acceleratore di particelle e’ costato 10 miliardi di dollari, la sua costruzione e’ durata piu’ di vent’anni ed il suo scopo e’ sparare protoni da nuclei di atomi attorno al tunnel ad una velocita’ vicina alla velocita’ della luce.

I protoni si scontrano rivelando come le piu’ piccole particelle furono create dopo il “big bang”, cioe’ l’esplosione iniziale che creo’ l’universo.

Tali guasti occorono di frequente negli acceleratori di particelle, ma il guasto dell’LHC e’ complicato dal fatto che esso funziona a temperature bassissimte per ottenere la massima efficienza. Un simile guasto in un altro acceleratore si sarebbe riparato in un paio di giorni, ma siccome bisogna aumentare la temperatura dell’LHC e poi riabbassarla, ci vorranno fino a due mesi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: