Le cittá sono la ricchezza delle nazioni

Un nuovo modo di vedere l’economia

Come migliorare l’efficienza energetica

Posted by janejacobs su settembre 26, 2008

Molte societa’ si stanno concentrando sulla produzione di energia attraverso fonti rinnovabili e sull’efficienza energetica. Visti gli alit costi dell’energia e’ possibile ottenere forti risparmi usando piu’ attenzione agli sperchi.

I politici Europei stanno cercando di fornire incentivi che facciano da molla agli sfozi delle imprese di ridurre i loro sprechi energetici. La Commissione Europea stima che l’Europa spreca il 20% dell’energia che consuma. La Comunita’ Europea vuole realizzare standard di efficienza energetica generalmente piu’ alti di quelli degli USA, dell Russia e dell’Asia.

Alcuni esperti stimano che c’e’ scopo per investore circa €30 miliardi all’anno per migliorare l’efficienza energetica  in Europa. Gli operatori di reti di telefonia mobile, ad esemprio potrebbero ridurre il loro uso di energia elettrica nelle loro stazioni senza fare praticamente alcun investimento, grazie a semplici misure come un timer alle centraline di telefonia mobile che riducono l’uso di corrente nelle energie notturne.

La costruzione di edifici a basso impatto ambientale sara’ un settore che portera’ ricchezza a coloro che svilupperanno competenze adeguate.  Esperti calcolano che solo in Germania un isolamento termico piu’ efficiente degli edifici potrebbe generare ricchezza per €2 miliardi e l’isolamento per le finestre potrebbe generare ricchezza per €400 milioni. La Otis, un produttore di ascensori, ha gia’ progettato un tipo di ascensore che consuma il 75% di energia in meno dei tradizionali modelli e questo ascensore ha gia’ battuto ogni record di vendite. Le lampadine sono un’altra area promettente. L’Unione Europea potrebbe porre un bando alle lampadine tradizionali che consumano piu’ energia ed imporre lampade ad alta efficienza.

Un altro campo di intervento e’ quello di creare trasparenza nell’utilizzo di energia. Sistemi piu’ intelligenti di conteggio dell’energia potrebbero stabilire una comunicazione a due vie fra le societa’ elettriche ed i loro clienti. Nuovi contatori intelligenti potrebbero indicare ai clienti qual’e’ l’orario migliore per operare una lavatrice, e collegarla ad un timer.

Un’altra opportunita’ sarebbe la capacita’ di dotare gli appartamenti e gli uffici con sistemi di riscaldamento, illuminazione, aria condizionata  ed elettricita’ su misura per ottimizzare l’uso di energia.

Un’altra area ancora areasarebbe sorvegliare la domanda di energia da parte delle societa’ elettriche. Infine, le banche avrebbero buone opportunita’ di generare nuovi ricavi finanziando investimenti in risparmio energetico. Le banche olandesi, ad esempio hanno iniziato ad offrire prestiti ai consumatori che vogliono migliorare l’efficienza energetica delle loro case.

Se l’Europa riuscisse a mantenere costante il suo consumo energetico anziche’ crescerlo dell’1.2% all’anno come indicano le previsioni, questa efficienza permetterebbe di tagliare i gas serra per 1 miliardo di tonnellate entro il 2020. Piu’ dell’emissione annuale di Francia ed Inghilterra messe insieme. Per raggiungere questo obiettivo, basterebbe utilizzare le tecnologie oggi disponibili.

 

 

 

 

Annunci

Una Risposta to “Come migliorare l’efficienza energetica”

  1. noiglob said

    Forse ci possono essere alternative.
    Parliamone! 🙂
    Cristian 🙂
    http://noiglob.wordpress.com/2009/06/05/viva-le-nuove-vecchie-lampadine-lue-si-sbaglia/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: