Le cittá sono la ricchezza delle nazioni

Un nuovo modo di vedere l’economia

Produttori di armi nel passato

Posted by janejacobs su ottobre 2, 2008

La produzione di armamenti ha alimentato le economie cittadine nel corso della storia in occasioni eccezionali. I regni e gli imperi non sono mai stati in grado di produrre armi in grado di mantenere una predominanza militare se non erano in grado di appoggiarsi su economie cittadine. Non e’ mai stato possibile generare produzioni militari fino a che tali regni diventassero in quache modo urbanizzati e tali produzioni fossero intraprese da economie cittadine.

Gli imperi antichi che contentevano citta’ ricche e produtttive erano economicamente e tecnologicamente in grado di fornire un’assidua produzione militare. Tuttavia, nella tradizione economica Europea che ha dato forma a tanta parte del mondo a noi conosciuto, una produzione di armamenti ininterrotta e’ stata possibile solo negli utlimi quattro secoli.

Dal nostro lontano punto di osservazione nel tempo, puo’ sembrare che la guerra sia stata una costante per tutta la storia medievale e Rinascimentale dell’Europa. Questo non e’ vero.

Per piu’ di mille anni dopo la disintegrazione di Roma, l’Europa era semplicemente troppo povera e troppo agricola per generare continui produzioni militari continue che durassero anche anche solo per pochi anni, tantomeno per qualche decennio.

Gli eserciti e anche le flotte erano formati e riforniti solo sporaticamente ed anche quando venivano formati si disperdevano con una rapidita’ eccezionale. I soldati di ventura e i mercenari molto spesso dovevano faticare per trovare lavoro andando di padrone in padrone. Gli eserciti dei feudatari Europei ai tempi del Medioevo e del Rinascimento consistevano di paesani e contadini che si radunavano attorno al nobile di turno e ai loro cavalieri per brevi campagne militari quando potevano permettersi di abbandonare il lavoro dei campi per qualche tempo. Anche se a tali soldati la maggior parte delle opportunita’ di arricchirsi provenivano dalla possibilita’ di saccheggiare le citta’ ed i villaggi conquistati, tali eserciti raramente si arricchivano in maniera considerevole.

Quando le bande armate si mettevano ad operare in maniera continuativa, come i Crociati, doveveano arrangiarsi a sopravvivere da soli chiedendo l’elemosina o saccheggiando ed in ogni caso ricevendo le risorse necessarie per sopravvivere prima da un regno, poi da un altro poiche la mortalita’ dei Crociati era molto elevata anche per quei tempi di alta mortalita’.

 Continua…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: