Le cittá sono la ricchezza delle nazioni

Un nuovo modo di vedere l’economia

Produzione militare USA

Posted by janejacobs su ottobre 7, 2008

Nave militare USA in Corea (1950)
 

Gli Stati Uniti, dai tempi in cui conquistarono l’indipendenza, erano abbastanza prosperi da potersi permettere il manteimento di una flota navale, ma la marina statunitene agli albori di quella nazione era molto piccola nei periodi di pace. La maggior parte della produzione di navi ed armamenti era intrapresa sporadicamente solo per specifiche guerre di breve durate e poi venive interrotta.

A partire dalla guerra di Corea, tuttavia, l’America inizio’ ad alimentare in maniera permanente la produzione dell’industria della guerra, un’industria che pur con piccoli alti e bassi e’ sempre aumentata con il passare del tempo. Se escludiamo la pausa di cinque anni dopo la Seconda Guerra Mondiale (una pausa in cui il piano Marshall ed i suoi aiuti presero il posto della produzione militare), possiamo pensare alle spese militari USA come a continui salassi ai guadagni delle citta’ Americane a partire dal 1941, quando iniziarono gli aiuti ed i prestiti di armamenti alla Gran Bretagna.

La produzione militare da’ lavoro da esportare alle citta’ ed in alcuni casi, da’ un enorme quantita’ di lavoro. Questo lavoro, grazie all’effetto di moltiplicatore, crea dei veri e propri boom economici. Nel caso degli Stati Uniti, la produzione militare nella seconda Guerra Mondiale aiuto’ a superare la grande depressione degli anni ’30. Ogni forte aumento nel lavoro di esportazione, in ogni insediamento, crea espansione economica per l’effetto combinato della produzione da esportazione e per il suo moltiplicatore; lavori secondari ed i redditi vengono generati per servire i lavoratori della guerra e le loro famiglie. Ci vogliono anni per una citta’ o per un altro insediamento ad assimilare il fattore di moltiplicazione dell’economia generato dal lavoro che genera esportazioni e questi pochi anni sono anni di boom straordinario. La produzione militare instaurata nei periodi di guerra puo’ generare boom enormi in alcune citta’ e controllare anche l’economia civile per molte citta’.

 

Continua…

 

Advertisements

2 Risposte to “Produzione militare USA”

  1. Antonio said

    Produzione MILIATRE?

  2. janejacobs said

    corretto, grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: