Le cittá sono la ricchezza delle nazioni

Un nuovo modo di vedere l’economia

La ricchezza e’ luce

Pubblicato da janejacobs su ottobre 19, 2008

Marco ha suggerito un articolo molto interessante che riprende alcuni concetti sulla ricchezza e sulla luce gia’ formulati da Jane Jacobs nel suo libro La Natura delle economie.

“Ogni notte miliardi di persone accendono le luci. L’osservazione del globo terreste dallo spazio ci permette di osservare la ricchezza attorno al mondo e la nascita di mega-citta’.

La catena di luci definisce chiaramente la muscolatura economica delle citta’ e delle aree metropolitane. Per secoli siamo stati abituati a pensare alla ricchezza in termini di nazioni, ma le nazioni sono frutto di decisioni politiche e militari dei potenti. Le citta’ invece sono il prodotto naturale e organico dell’attivita’ umana e la loro realta’ e’ chiaramente osservabile anche dallo spazio (foto sopra). Un extra-terrestre che osservi il nostro pianeta dallo spazio non vedra’ i confini nazionali, i posti di blocco della polizia e dei militari, le dogane ed i campi profuchi, ma vedra’ la crescita organica e naturale prodotta dagli esseri umani, vedra’ che le citta’ sono energia e che l’energia e’ luce, una luce .

 

Questa osservazione ci porta al vero motore dell’economia e della ricchezza globale, ci porta cioe’ alle citta’ e alle aree metropolitane, che sono l’organizzazione umana piu’ importante dal punto di vista sociale ed economico. Lo sono oggi e lo sono sempre state, indipendentemente dalla sete di potere degli imperi e dalle distruzioni delle guerre e degli eserciti.

Le aree metropolitane comprendono vasti agglomerati di commercio, trasporto, innovazione e talento e spesso si estendono attraverso diverse regioni e diverse nazioni. Le citta’ raccolgono la creativita’ umana e generano una porzione enorme dell’attivita’ economica, scientifica e di innovazione.

Ci sono circa 200 nazioni al mondo, ma ci sono solo 40 mega-aree metropolitane. Queste aree metropolitane non sono create dai governi e dagli imperi, ma sono il naturale processo evolutivo delle civilta’ umana. Esse rappresentano circa i due terzi dell’attivita’ economica ed l’85% dell’innovazione mondiale. Le 10 maggiori mega regioni dal punto di vista economico raccolgono 416 milioni di persone, circa il 6.5% della popolazione mondiale, e producono il 45% della ricchezza mondiale (circa 13 bilioni di dollari, 13.000.000.000.000), e ospita il 57% dei migliori scienziati che producono il 53% delle innovazioni.

La piu’ grande mega citta’ del mondo e’ Tokyo (55 milioni di persone e 2.5 bilioni di ricchezza prodotta), seguita dal corridoio chiamato Boswash (che si estende per quasi mille chilometri da Boston a Washington passando per New York e conta 54 milioni di persone e genera 2.2 bilioni di ricchezza) e dall’area Chicago-Pittsburgh (46 milioni di persone, 1.6 billioni di ricchezza).

Altre importanti mega regioni si trovano attorno ad Amsterdam, nell’Italia centro-settentrionale, a Londra, Parigi, Berlino, a Osaka-Nagoya, Shanghai, Pechino e Hong-Kong-Shenzhen.

Mega-regioni

Regione

Popolazione(milioni)

Ricchezza prodotta

 (miliardi)

Innovazione/
brevetti 
(classifica)

Migliori scienziati 

(classifica))

Tokyo

55.1

$2,500

2

24

Bos-Wash

54.3

2,200

8

2

Chicago-Pitts

46.0

1,600

9

14

Am-Brus-Twerp

59.3

1,500

22

18

Osaka-Nagoya

36.0

1,400

7

22

Londra

50.1

1,200

25

10

Roma-Milano-Torino

48.3

1,000

34

23

Charleston-Atlanta

22.4

730

16

9

California del Sud

21.4

710

13

4

Francoforte-Stoccarda

23.1

630

21

12

Barcellona-Lione

25.0

610

24

20

Toronto-Buffalo-Chester

22.1

530

19

7

Seoul

46.1

500

6

32

California del Nord

12.8

470

3

1

Florida

15.1

430

17

17

Fuku-Kyushu

18.5

430

23

19

Parigi

14.7

380

4

16

Dallas-Austin

10.4

370

14

13

Houston-Orleans

9.7

330

15

5

Citta’ del Messico

45.5

290

35

32

Vancouver-Seattle-Oregon

8.9

260

10

3

Rio-San Paolo

43.4

230

32

32

Hong-Kong

44.9

220

28

31

Sapporo

4.3

200

27

32

Vienna-Budapest

21.8

180

26

29

Tel Aviv-Amman-Beirut

30.9

160

31

21

Praga

10.4

150

12

25

Buenos Aires

14.0

150

33

32

Denver-Boulder

3.7

140

5

6

Phoenix-Tucson

4.7

140

11

15

Shanghai

66.4

130

30

32

Taipei

21.8

130

36

30

Lisbona

9.9

110

36

28

Pechino

43.1

110

29

32

Delhi-Lahore

121.6

110

36

32

Glasgow-Edimburgo

3.8

110

18

8

Berlino

4.1

110

1

11

Singapore

6.1

100

36

27

Madrid

5.9

100

20

26

Bangkok

19.2

100

36

32

Fonte: Richard Florida

La competizione economica mondiale non avviene fra USA e Cina, India o Brasile. Ma fra specifiche regioni negli Stati Uniti e nel Canada che competono con specifiche regioni a Shanghai, Bangalore, Milano o San Paolo del Brasile. Le mega-regioni sono il motore della ricchezza.

Il sistema globale di citta’ e regioni sta attraversando una aggregazione simile a quella che un tempo produsse le industrie dell’acciaio, delle automobili e dell’elettronica. Molte citta’ minori saranno colpite duramente dalla concorrenza delle mega-regioni e per sopravvivere dovranno sviluppare innovazione ed attrarre lavoratori preparati e competenti. Questo e’ il punto nodale per lo sviluppo futuro, e cio’ che conta oggi non e’ dove si trovano le citta’ piu’ popolate, ma dove si trovano le citta’ popolate dal maggior numero di persone preparate nelle nuove tecnologie.

Le persone preparate finiscono per scegliere le loro citta’ in base alla bellezza delle citta’, agli standard di vita, ai servizi e all’apertura culturale, alla diversita’ e alla tolleranza di diverse razze, lingue e religioni. Inoltre queste regioni devono dotarsi di infrastrutture di trasporto efficienti e veloci e identificare la propria unicita’ e la propria forza specializzandosi in distretti produttivi.

Fonte: Richard Florida 

About these ads

2 Risposte a “La ricchezza e’ luce”

  1. Bellissima la prima foto, complimenti! :-)
    Josè

  2. Anonimo ha detto

    Articolo validissimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: