Le cittá sono la ricchezza delle nazioni

Un nuovo modo di vedere l’economia

Balcanizzazione

Posted by janejacobs su marzo 24, 2009

La parola Balcanizzazione viene spesso pronunciata da chi, nel definire la follia di tanti piccoli stati sovrani, vuole darsi un tono di autorevolezza, come per racchiudere una lezione di storia in una parola. Ma cosa e’ successo realmente nella storia dei Balcani? Prima che essi divenassero tanti piccoli stati indipendenti, i Balcani erano stati annessi a grandi imperi della Turchia e dell’Austria-Ungheria. Nella posizione di province di grandi imperi sono stati tenuti poveri, arretrati e stagnanti per secoli e questa era la loro condizione quando alla fine sono diventati indipendenti. Se esistesse un destino nella parola Balcanizzazione, esso sarebbe un destino di poverta’ arretratezza dovuto alla sfortuna di essere stato creato troppo piccolo, ma questo e’ semplicemente falso. Altrimenti vorrebbe dire che se la Romania, la Grecia, la Bulgaria, l’Albania, la Yugoslavia e tutti gli altri stati dei Balcani si fossero uniti insieme in una sola nazione dopo la prima guerra mondiale oggi sarebbero una nazione ricca e potente. Chi lo sa? Nella natura delle cose non c’e una dimostrazione a supporto o a contraddizione di questa conclusione. Consideriamo una previsione che sa un po’ di intellettuale come questa riguardo al Canada e alla separazione del Quebec: ” Privata di una vera autorita’ o finalita’, lo stato federale semplicemente si disintegrerebbe come l’impero Austro Ungarico nel 1918.” Questa frase appare in un’opera di un professore di scienze politiche dell’Universita’ dell’Alberta. Il problema con questa analogia e’ che l’impero Austro-Ungarico non si disintegro’ come risultato di una secessione di successo. L’impero aveva i suoi separatisti, specialmente nei Balcani, alcuni dei quali erano violenti, ma l’autorita’ centrale riusci’ a tenere questi separatisti sotto cotnrollo. L’impero fu sconfitto nella Grande Guerra e fu umiliato dai vincitori che lo smembrarono in piccoli pezzi. L’analogia con il Canada proposta dal professore dell’Alberta e’ cosi’ lontana dalla storia e dalla realta’ che possiamo comprendere che la posizione del professore e’ dettata dalla rabbia – non un vero racconto di come stiano le cose in Canada, ma probabilmente un raccondo delle forti emozioni del Professore.

Continua…

Annunci

Una Risposta to “Balcanizzazione”

  1. Gianni said

    Anche secondo me è un paragone quanto meno azzardato. Senza considerare che a mio modesto avviso il futuro è di grandi contenitori federati di piccole nazioni con relativa autonomia: una sorta di balcanizzazione globale (si spera pacifica).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: