Le cittá sono la ricchezza delle nazioni

Un nuovo modo di vedere l’economia

Piano casa

Posted by janejacobs su aprile 14, 2009

Fra il 2001 ed il 2006 la Germania ha subito una recessione nel settore dell’edilizia. Il governo tedesco pertanto ha deciso di investire circa cinque miliardi di euro per offrire incentivi a riadattare gli appartamenti e le case con criteri di risparmio e sostenibilita’ energetica.

Questi provvedimenti hanno incentivato investimenti dei privati per venti miliardi di euro, hanno creato 140 mila posti di lavoro ed hanno permesso al governo di recuperare quattro miliardi di euro dei cinque spesi sotto forma di tasse pagate dai nuovi lavoratori e di sussidi di cassa integrazione risparmiati. A questo si deve aggiungere il risparmio energetico delle case tedesche e il valore aggiunto dalla riduzione dell’inquinamento atmosferico di questi provvedimenti.

Per ogni miliardo di euro investito in efficienza e sostenibilita’ ambientale si creano circa 30,000 posti di lavoro e si producono risparmi energetici equivalenti a centinaia di milioni di euro all’anno.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: